fbpx

Museo Storico e Pinacoteca “Carlo Levi”, Aliano Verificato

 

Il piccolo museo raccoglie lettere, documenti, disegni riguardanti il confino ad Aliano, tra il 1935 e il 1936, al quale fu condannato dal regime fascista il medico, scrittore e pittore Carlo Levi (1902-1975). Particolarmente interessanti sono le litografie originali, donate dallo stesso Levi, del Cristo si è fermato a Eboli. Il volume, che fu pubblicato nel 1945, riassume la sua esperienza nel piccolo centro lucano, dove visse a contatto con la popolazione, testimoniando la suggestiva scoperta dell’estrema miseria della civiltà contadina del Sud.

Informazioni su Museo Storico e Pinacoteca “Carlo Levi”

Vico Secondo Umberto I,
75010 Aliano (Matera)
0835568529 3299636664

Home

Vedi anche

Scroll Up