fbpx

Picerno

Vedi Filtri
  • Rilevanza

    Clicca per visualizzare la migliore corrispondenza

Altre opzioni

Sorry! No more filter found

Cancella

Picerno

Picerno con i suoi 6.015 abitanti (maggio 2014) è uno dei borghi più popolosi dell’area del Marmo Platano Melandro. L’abitato sorge a 721 m (s.l.m.), alle pendici del monte Li Foj. L’attuale paese nasce intorno all’anno 1000, dalle rovine dell’antica Acerrona. Con la repubblica partenopea del 1799 il centro assunse un ruolo importante, ma alla caduta di quest’ultima, il paese dovette resistere all’esercito dei sanfedisti del cardinale Fabrizio Ruffo. La grande resistenza di alcuni ribelli valse al borgo l’appellativo di Leonessa della Lucania.

Cosa vedere a Picerno

La città è costituita da numerose chiese e palazzi. La chiesa della Santissima Annunziata è certamente un luogo da visitare data l’importanza storica-artistica-monumentale che riveste. Suggestiva e affascinante è la Torre normanna, che sovrasta l’abitato insieme al campanile. Per un escursione fuori dal centro, il monte Li Foj è la meta ideale, dove è possibile ammirare il piano della Nevena e il lago Romito.

Informazioni su Picerno

PROVINCIA: Potenza
POPOLAZIONE: 6.065
ALTITUDINE: 721 m s.l.m.
SUPERFICIE: 78,29 km q.
CAP: 85055
PREFISSO: 0971
NOME ABITANTI: Picernesi
SANTO PATRONO: San Nicola
GIORNI FESTIVI: 9 maggio, 6 dicembre

Scroll Up