fbpx

Esplora Satriano di Lucania
B&B a Satriano di Lucania | Casa vacanze a Satriano di Lucania | Dove dormire a Satriano di Lucania | Hotel a Satriano di Lucania | Luoghi di interesse a Satriano di Lucania | Musei a Satriano di Lucania |

Satriano di Lucania

Satriano di Lucania sorge a 654 m (s.l.m.) e conta 2.412 abitanti (maggio 2013). Anticamente conosciuto come Pietrafixia, poi cambiato in Pietrafesa, il nome Satriano è stato adottato solo nel 1887 per rinsaldare i legami storici con l’antica Satrianum, della quale oggi sono rimasti solo la torre normanna e altri pochi ruderi. Il paese ha dato i natali anche a Giovanni De Gregori, pittore seicentesco, detto il Pietrafesa.

Cosa vedere a Satriano di Lucania

Le rovine di Satrianum e la torre normanna sono situati nel comune di Tito, sul colle che delinea il confine tra Satriano Di Lucania e Tito. Il sito archeologico merita assolutamente una visita. Nel centro del paese, l’attrazione principale sono i Murales, Satriano è infatti, dal 1983, il borgo dei murales. Tappa obbligatoria è Via Roma, la storica via dei Murales, che si protrae fino alla Rocca Duca di Poggiardo, il luogo dove si è sviluppato l’antico paese. Altra attrazione turistica è il Museo Archeologico SatrianoAntica, in cui è possibile ammirare antichi ritrovamenti di Satrianum. Di interesse storico-artistico è la chiesa di San Giovanni, in cui è collocato un affresco originale di Giovanni De Gregori.

Informazioni su Satriano di Lucania

PROVINCIA: Potenza POPOLAZIONE: 2.412 ALTITUDINE: 653 m s.l.m. SUPERFICIE: 33,02 km q. CAP: 85050 PREFISSO: 0975 NOME ABITANTI: Satrianesi SANTO PATRONO: San Rocco GIORNI FESTIVI: 16 agosto
Vedi Filtri
  • Rilevanza

    Clicca per visualizzare la migliore corrispondenza

Scroll Up
©goBasilicata, un progetto FullPress Agency.